UNA CONDUZIONE FAMILIARE

SULLE ORME DI NONNO ULISSE

Spesso si sente abusare della definizione “azienda a conduzione familiare”, ma nel nostro caso mai altri termini furono più corretti.  Naturalmente non si possono condurre 7 ettari di vigneto da soli, senza l’aiuto di nessuno, ma quello che ci piace far sapere è che nulla di quello che viene fatto sulle nostre terre è privo della nostra supervisione.

Trattamenti, lavorazioni, cura della salute delle piante e delle uve, vendemmia e vinificazione sono sotto il nostro diretto controllo con l’ausilio di tecnici altamente qualificati, con i quali si ha un confronto continuo per vagliare insieme le strategie migliori da adottare.

Passeggiando per il vigneto potrete chiacchierare con il tecnico di campagna che, siamo certi, vi affascinerà con storie di viti e di vitigni, con racconti di altri tempi e aneddoti curiosi.
Quello che può servire per la “gestione naturale del vigneto” avviene senza l’aiuto - e ci fa piacere rimarcare il “senza” - di prodotti chimici per il diserbo e per il controllo delle malerbe.

Noi, commissioni europee e mondiali a parte, abbiamo da sempre bandito il glifosate. Di questo siamo orgogliosi!
Ci assumiamo ogni tipo di responsabilità di fronte ai clienti e, soprattutto, nei confronti della “Madre Terra” verso la quale ci poniamo con estremo rispetto in linea con i nostri ideali di eco-sostenibilità